AIO SASSARI  –  17 DICEMBRE 2016 – 1ST GERODONTOLOGY SYMPOSIUM “APPROPRIATEZZA TERAPEUTICA NELLE RIABILITAZIONI IMPLANTARI NELL’ANZIANO”

ABSTRACT
MBL: impact of torque, implant design, oral tissues. Si  propone di evidenziare l’impatto del torque di inserimento implantare sul successo/sopravvivenza degli impianti endossei. La relazione Ë basata su uno studio retrospettivo fatto dal Relatore su un ampio numero di pazienti e impianti seguiti per un periodo di sette anni. I risultati che verranno mostrati potrebbero rappresentare una indicazione sulla interpretazione del torque implantare nella moderna implantologia tale da aumentare la predicibilit‡ del successo della terapia impiantare (Carlo Coiana).

VN-Concept. La possibilit‡ di poter gestire i tessuti molli perimplantari puÚ essere anche condizionata dallo spessore dei tessuti stessi. Verr‡ illustrata una procedura clinica per ottenere un aumento di spessore dei tessuti molli nel momento in cui si inserisce l’impianto.  Diversi fattori possono contribuire al successo estetico di una riabilitazione implantoprotesica. Verr‡ illustrato un percorso razionale di condizionamento dei tessuti molli perimplantari variando forme, profondit‡ dei margini e profili di emergenza protesici (Gabriele Caruso).

Carico immediato su impianti post-estrattivi: falsi miti e nuove prospettive. La possibilit‡ di poter eseguire un impianto al momento dell’estrazione di un dente, e di poterlo caricare contestualmente ha rappresentato nell’ultimo decennio una sfida molto interessante. Oggi alla luce di recenti approfondimenti scientifici in questo campo, da un lato si Ë messo in discussione la sua predicibilit‡ e durata nel tempo, dall’altra sull’onda  di una forte spinta commerciale ( all on four in primis ) si Ë arrivato ad abusarne in modo quanto meno poco ragionato. Si cercheranno di illustrare vantaggi e problematiche di tale metodica per offrire al professionista una guida alla migliore scelta per il paziente nella strutturazione di un piano di trattamento (Carlo Azzena).

Ottimizzazione nella gestione dei volumi tessutali perimplantari. Un approccio corretto nella gestione dei tessuti molli e duri passa per una analisi accurata dellasituazione iniziale di qualsiasi caso di implanto-protesi, dal pi˘ semplice al pi˘ complesso. Un iter diagnostico effettuato con cura, che ci permetter‡ di scegliere non solo la tecnica pi˘ adatta ma anche i tempi chirurgici e la tipologia implantare pi˘ indicata, rappresenta il modo migliore per ottenereil successo del trattamento. Verranno illustrato con vari casi clinici le tecniche che consentono al clinico di gestire le perdite di volume, sia a livello osseo che gengivale, per garantire la salute dei tessuti periimplantarinel lungo termine.  (Arnould Nicolas)

Attuali Orientamenti nella GBR one VS two stage. Le moderne tecniche di GBRpermettono ormai riabilitazioni implanto-protesiche predicibili anche in caso di gravi atrofie osseo inoltre consentono di gestire ambulatorialmente e con prelievi intraorali anche  casi complessi  riducendo la morbidit‡ conseguente a prelievi extra-orali. Obiettivo della presente relazione sar‡ definire i moderni protocolli clinici basati sull’evidenza scientifica ed in particolar modo definire le indicazioni specifiche all’approccio one o twostages.  (Silvio Mario Meloni)

Osteonecrosi dei mascellari farmaco-correlata (MRONJ): Quali pazienti possono essere riabilitati con impianti osteointegrati? L’osteonecrosi dei mascellari farmaco-correlata Ë un’entit‡ nosologica molto recente. Se dapprima lo sviluppo della patologia era correlato prettamente all’assunzione di Bifosfonati (da qui il primo acronimo inglese BPONJ), successivamente si sono aggiunti altri farmaci che modulano il metabolismo osseo.  Tali farmaci, soprattutto i bifosfonati per os, sono assunti da una grossa fetta della popolazione f emminile sopra i 45-50 anni. PoichÈ nella maggior parte dei casi l’evento scatenante Ë un’estrazione dentaria o la chirurgia ossea dei mascellari, compreso il posizionamento di impianti osteointegrati, si cerca di far luce sulla terapia e sulla prevenzione della MRONJ (Damiano Soma).

“Piano di trattamento integrato nei pazienti affetti da OSAS”  ‘efficacia del trattamento chirurgico dei pazienti affetti da OSAS (ObstructiveSleepApnoeaSyndrome) Ë massimale nel paziente giovane, non obeso ed in assenza di comorbidit‡. Tuttavia l’incremento della qualit‡ e della durata media della vita rende candidabili al trattamento chirurgico anche pazienti “elderly”. In questa tipologia di paziente risulta quanto mai indicato un approccio integrato chirurgico ? odontoiatrico per affrontare al meglio le necessarie modifiche occlusali e le esigenze protesiche (Francesco  Giovacchini)

Dottor Arnould:
Consegue con il massimo dei voti il DiplÙme d’Ètat de Docteur en Chirurgie Dentaire a Reims (Francia, 1996). Dopo una formazione post-universitaria sia in Francia che in Italia, dedica il suo aggiornamento alla gestione delle problematiche parodontali  e all’evoluzione dei trattamenti a supporto implantare. Dal 2008 Ë referente clinico per un azienda leader in Italia nel settore dell’implantologia dentale, ed Ë relatore in Italia ed in Francia su argomenti specifici come “l’implantologia a carico immediato” e “l’implantologia computer-assistita”. E’ socio della Societ‡ Italiana di Parodontologia (SIdP) e della Societ‡ Italiana di Osteointegrazione (SIO). Dal 1998 svolge, a Sassari, la libera professione con approccio multidisciplinare all’odontoiatria ed Ë titolare assieme alla D.ssa ElenaSolinas dello Studio Associato Arnould-Solinas.

Dottor Azzena:
Medico chirurgo specializzato in odontostomatologia presso l’Universit‡ di Sassari e specializzato in parodontologia presso la New York University con la quale mantiene rapporti di collaborazione.  Socio dell’American Accademy of Periodontology e della Societ‡ Italiana di Parodontologia. Professore a contratto di  parodontologia presso l’universit‡ degli studi di Sassari. Relatore in diversi congressi su problematiche riguardanti la chirurgia orale e l’ implantologia. Dal 1996 si dedica quasi esclusivamente alla parodontologia, alla chirurgia orale ed all’implantologia svolgendo attivit‡ di  consulenza e libero professionista  in Sassari.

Dottor Caruso:
Medico chirurgo specializzato in Odontostomatologia presso l’universit‡  di Cagliari. Collaborazioni con Dipartimento di Chirurgia Orale di Berna (Svizzera)  con il Prof. D.Buser. Ha partecipato al biennio di Parodontologia con il Prof. M. Tonetti e il Dott. P. Cortellini.  E’ fellow dell’International Team for Implantology. E’ presidente della DentaScience fondata dal Prof. J. Hermann a Zurigo. E’ socio degli Amici Di Brugg e della SIO. Premio poster SIO con: “A Novel Approach in Transgingival Implant Dentistry The Vertical Neck Design”. Autore di pubblicazioni nazionali e internazionali sull’implantologia e protesi su impianti. Relatore a corsi, congressi nazionali e internazionali. Svolge attivit‡ privata in Cagliari limitatamente alla parodontologia, implantologia e protesi su impianti

Dottor Coiana:
Medico chirurgo Diplomato dell’American Board of Periodontology, Specializzato in Parodontologia presso la “Tufts University” di Boston ? USA ed in Odontostomatologia e Protesi Dentaria presso l’Universit‡ di Cagliari. Collaborazioni con ” The Institute for Advanced Dental Studies ” in Boston U.S.A. Professore a Contratto di Parodontologia Universit‡ di Cagliari. Relatore a Congressi Nazionali e Internazionali in materia Parodontale e Implantologia endossea. Autore di pubblicazioni internazionali. Libero professionista a Cagliari.

Dottor Meloni:
Odontoiatra, Dottorato di Ricerca in Odontostomatologia Preventiva e specializzato in Chirurgia Odontostomatologica presso Universit‡ di Sassari. Master Clinician Program In ImplantDentistry, presso la UCLA University, Los Angeles. Ricercatore a tempo Determinato presso il Dipartimento Scienze Chirurgiche, Microchirurgiche e Mediche dell’Universit‡ degli Studi di Sassari. Dal 2012 Ë  Professore Aggregato di Parodontologia e di Implantologia per il corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria e  di Chirurgia Parodontale per la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Odontostomatologica presso l’Universit‡ degli Studi di Sassari. Relatore nazionale ed internazionale su temi inerenti la chirurgia implantare. E’ autore di numerosi articoli su riviste internazionali impattate sul tema dell’implantologia.

Dottor Soma:
Laurea in Medicina Chirurgia presso l’Universit‡ degli Studi di Sassari col massimo dei voti (2008), Specializzazione in Chirurgia Maxillo-Facciale presso l’Universit‡ degli Studi di Napoli Federico II (2014), svolge la propria attivit‡ da dirigente medico presso l’UOC di Chirurgia Maxillo-Facciale dell’AOU di Sassari dal 2015, ha partecipato alla stesura del protocollo aziendale dell’AOU di Sassari per la prevenzione dell’Osteonecrosi dei Mascellari farmaco-correlata (MRONJ).

Dottor Giovacchini:
Specializzato nel 2016  in Chirurgia Maxillo Facciale presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma(direttore Prof. E. Sesenna), laureato con lode nel 2010 in Medicina e Chirurgia, laureato con lode nel 2005 in Odontoiatria e Protesi Dentaria. Effettuati in equipe circa 900 interventi chirurgici in anestesia generale, pi˘  interventi minori di chirurgia orale. Attivit‡ principali: chirurgia oncologica cervico-facciale, chirurgia ricostruttiva cervico-facciale, microchirurgia, terapia chirurgica delle paralisi facciali, terapia chirurgica della sindrome da apnee ostruttive del sonno, chirurgia ortognatica, traumatologia, patologia orale. Dal 2005 al 2010 consulente/collaboratore presso studi odontoiatrici privati. Attivit‡ principali: chirurgia orale, implantologia, chirurgia ossea rigenerativa, parodontologia.

PROGRAMMA:
Ore 8:30 Protesizzazione e Maturazione dei Tessuti Molli Perimplantari  Dott. Gabriele Caruso – Cagliari
Ore 9:20 MBL: impact of torque, implant design, oral tissues Prof. Carlo Coiana Universit‡ di Cagliari
Ore 10:10 Osteonecrosi da Bisfonati e Implantologia Dott.. Damiano Soma & Dott. Giacomo De Riu Resp. UOC  Maxillo-facciale AOU Sassari
Ore 11:00 Pausa caffË con dolci tipici di Sassari
Ore 11:20 Ottimizzazione nella gestione dei volumi tessutali perimplantari. Dott. Nicolas Arnould Presidente AIO Sassari
Ore 12:10 Attuali Orientamenti nella GBR one VS two stage.  Prof. Silvio Mario Meloni Universit‡ Sassari
Ore 13:00  Focus on Toronto Bridge  Dott. Carlo Azzena Odontoiatra Presidente CAO Sassari
Ore 13:50 Piano di trattamento integrato nei pazienti affetti da OSAS Dott. Francesco Giovacchini, Dott. Bruno Brevi & Prof. Antonio Tullio Dir.AOU Maxillo-Facciale Universit‡ di Perugia
Ore 14:40 Tavola Rotonda Aspetti etici e clinici della riabilitazione implantoprotesica nell’anziano
Ore 15:30 Chiusura dei lavori

Periodo

dal sabato, 17 dicembre 2016 – 08:30
al sabato, 17 dicembre 2016 – 15:30

Presso

Università Degli Studi Di Sassari – Facoltà Di Medicina E Odontoiatria

Viale San Pietro,4 07100 Sassari (SS)

Sassari (SS)